Con l’ultimo corso è stata superata quota 80 associati

Con l’ultimo corso è stata superata quota 80 associati
Giornata storica per la sezione di Arco-Riva quella di sabato 23 Febbraio. In quasi 50 si sono ritrovati presso il campo sportivo di Riva del Garda per lo svolgimento del raduno.
In primis, alle 14, il presidente Paolo Pasqua si è ritrovato sul terreno di giuoco, con i nuovi fischietti appena usciti dall’ultimo corso, dove ha impartito le disposizioni su spostamento e posizionamento in campo.
A seguire, David Kovacevic, referente atletico, ha curato le prescritte prove atletiche, suddivise per arbitri e assistenti, alla presenza di Giuseppe Ziliani, componente del Comitato Provinciale Arbitri di Trento. Ottimi i risultati dei test, con il superamento degli stessi da parte di tutti i presenti.
I lavori sono proseguiti in aula, dove si sono aggiunti gli osservatori, per l’esecuzione dei quiz tecnici e per le disposizioni del girone di ritorno curate dal presidente Paolo Pasqua e dal vice presidente Paolo Collini. Sono stati poi visionati diversi filmati del settore tecnico che hanno ravvivato la discussione tra i presenti. In conclusione di questa magnifica giornata, come da tradizione una bella e partecipata pizza in compagnia.
Da segnalare anche che nella giornata di sabato 16 Febbraio si è svolto l’esame del corso arbitri, con il superamento da parte di tutti i partecipanti. 7 ragazzi e 3 ragazze tutti molto giovani, che portano la Sezione Arco Riva al numero record, mai raggiunto prima nella storia, di 81 associati. Più di due mesi di lezioni, per studiare e approfondire le 17 regole del giuoco del calcio. Le lezioni, partite a metà novembre, sono state tenute dal presidente Paolo Pasqua e dal segretario David Kovacevic.
I nuovi arbitri sono: Anastasi Santo, Boutebdja Fatima, Marchi Emanuele, Melzani Davide, Modena Giulia, Omezzolli Mattia, Pellegrini Emanuel, Rocca Walter, Yassam Omar, Zid Sonia.

Autore: Denis Stefani, Referente Rivista “L’Arbitro

in: Senza categoria